Guanciale affumicato di suino Mangalica

Il nostro suino di Nicchia non si smentisce mai, ecco un altro dei suoi super salumi presente nella “Selezione Degusta”.
Come tutti i nostri salumi non è il classico guanciale commerciale, la produzione è limitata, dovuta alla loro lenta crescita allo stato brado.

Grazie all’allevamento all’aperto porta il suo grasso ad essere insaturo, non dannoso per le arterie e il colesterolo.
Questo grasso a 27° si fonde.

E’ un salume che si ottiene, appunto, dalla guancia del maiale che contiene una parte di magro, costituita dai muscoli, e di grassi il cui pregio è decisamente superiore a quelli che troviamo nella pancetta o nel lardo.

Come si fa il Guanciale ?

La guancia del maiale, ottenuta con un taglio che parte dalla gola e che consente di ricavare la classica forma triangolare del salume.

A questo punto la carne viene messa sotto sale per poco meno di una settimana e poi speziata.

Come gustarlo:

Tagliato a fette sottili è il protagonista assoluto di molte pietanze, a cominciare dal piatto degli antipasti e dal tagliere di salumi che vengono così ulteriormente arricchiti dal suo sapore intenso.

Si utilizza anche nella preparazione di squisite bruschette che diventano l’idea sfiziosa e irrinunciabile da dedicare ad un aperitivo o un’apericena.

Ottima da utilizzare per insaporire i sughi.

Assolutamente da provare il crostino che lo vede protagonista insieme con la raffinata intensità del tartufo nero.

L’abbinamento del guanciale di maiale con le ostriche è squisito e permette di creare deliziosi involtini.

Guanciale-di-mangalica2
senza-lattosio-k

Conosci il suino di Mangalica?

Ecco due notizie per capire come mai questo lardo è tanto speciale:

I salumi di questo suino sono il punto di Forza del Degusta per la sua caratteristica principale, sicuramente sano e naturale, allevato solo allo stato brado, si nutre solo in natura, con un grasso a basso contenuto di colesterolo, ricco di o-mega 3 (il 54% del grasso).

La sua carne ha un gusto e una scioglievolezza unici, mai provati prima!!

Un maiale che si distingue per il suo inconfondibile pelo folto e arricciato, una pelliccia lanosa simile ad una pecora, cresce molto lentamente, quindi assolutamente incompatibile con l’allevamento industriale!!

Il suino di Mangalica è una razza molto rara, discendente dai cinghiali selvatici europei e cugina dei maiali iberici, incorpora caratteristiche di entrambe, proprio questo incrocio gli dona un gusto importante.

Oggi ci sono solo 12 piccoli produttori, dove nel parco nazionale di Kiskunság si occupano di questi suini per mantenere la purezza della razza.
I suini sono provvisti della certificazione Biologica e presidio Slow Food.

Per il Degusta il suino Mangalica è molto importante per le sue alte qualità organolettiche, tanto da entrare con tutta la linea di salumi nella Selezione proposta.

Prenota questo prodotto

  • 1.

    Le prenotazioni sono disponibili in negozio a partire da 4 ore dopo aver effettuato l’ordine.

  • 2.

    Compila le note di prenotazione in questa pagina indicando: NOME DEL PRODOTTO – QUANTITÀ – DATA E ORARIO PREVISTO DI RITIRO presso il Degusta.

  • 3.

    Dopo l’invio riceverai una mail di conferma o verrai ricontattato.

Modulo di prenotazione